Ogni professionista della salute, nel perseguire i più alti standard qualitativi, è tenuto allo svolgimento di una continua attività di formazione e autoformazione denominata ECM (Educazione Continua in Medicina).

Una materia importante sulla qualle si stanno concentrando grandi sforzi per l'ottenimento di una regolamentazione equilibrata che però non è ancora definitiva.

Le attuali leggi e norme sono disponibili qui.

Pubblichiamo qui di seguito un utilissimo documento fornito dall'Ordine dei Medici di Reggio Emilia a cura del Dott. Salvatore De Franco.

pdf 100 perchè sull'EC - 2011-2013 (87 KB)

torna all'inizio del contenuto