Il nostro sito utilizza i cookies per offrirti un servizio migliore.

Se vuoi saperne di più o avere istruzioni dettagliate su come disabilitare l'uso dei cookies puoi leggere l' informativa estesa 

Cliccando in un punto qualsiasi dello schermo, effettuando un’azione di scroll o cliccando su Accetto, presti il consenso all’uso di tutti i cookies.

Titolo Sito OMCORN

  • Medici
    Medici

    Siamo a disposizione di tutti i Medici per ascoltare, risolvere, proporre.

    Partecipa anche tu alle attività dell'Ordine e dai il tuo contributo!

  • Odontoiatri
    Odontoiatri

    Siamo a disposizione di tutti gli Odontoiatri per ascoltare, risolvere, proporre.

    Partecipa anche tu alle attività dell'Ordine e dai il tuo contributo!

  • ECM
    ECM

    Educazione Continua in Medicina: per ogni tua necessità contatta l'Ordine.

    Le attività formative possono essere svolte in modalità residenziale o FAD.

CERTIFICAZIONE TELEMATICA DEI DISPOSITIVI di QUARANTENA ASL - COMUNICAZIONE PERVENUTA DALL'INPS

Qui di seguito comunicazione pervenuta dall'INPS:

 

Con i messaggi N° 2584 del 24 giugno 2020 e N° 2852 del 17 luglio 2020, che si allegano, l’INPS ha promulgato le istruzioni operative per gestire la CERTIFICAZIONE di MALATTIA in corso dell’attuale EMERGENZA SANITARIA.
Per i Medici di Medicina Generale si ricorda quanto detto in precedenza per la Regione Emilia Romagna: I CODICI ICD9 RELATIVI ALLE QUARANTENE, SORVEGLIANZE ATTIVE, SINTOMATICI e NON SINTOMATICI, possono anche NON ESSERE INSERITI sul CERTIFICATO TELEMATICO. L’importante è CHE LA DIAGNOSI SUL CERTIFICATO SIA BEN DETTAGLIATA E CHIARA.
Nei messaggi allegati si possono comunque trovare i CODICI ICD9 che l’INPS ha individuato e attribuito ad ogni singola fattispecie COVID sopraddetta.
Si sottolinea anche per i Medici di Medicina Generale che la CERTIFICAZIONE TELEMATICA, in qualunque caso di QUARANTENA o ALTRO, è NECESSARIA per poter tutelare i loro Assistiti nei vari aspetti inerenti la malattia, sia per quanto riguarda il periodo di COMPORTO, che al PAGAMENTO STESSO del periodo certificato in prognosi.
In particolare, NELLE QUARANTENE CON DISPOSITIVO ASL, che attualmente viene inviato, in contemporanea al MMG e al Diretto Interessato, è NECESSARIO anche il TELEMATICO del MMG ed è possibile, attualmente, redigerlo indicando una data ANTERIORE a quella dell’inserimento in procedura, usando la casella: “dichiara di essere ammalato dal…”. Ciò è possibile se lo si redige in ritardo ma sempre durante la prognosi del Dispositivo stesso.
Sono a disposizione per qualunque chiarimento.
Cordiali saluti

Dott.ssa Lucia Zanardi
Responsabile Ufficio Medico Legale, Certificati Medici Coordinamento Regionale Medicina Legale INPS Emilia Romagna